Torta fritta & prosciutto di Parma

Torta fritta & prosciutto di Parma

Una specialità tipica parmigiana perfetta per accompagnare un tagliere di Prosciutto di Parma “Trepuntozero – 3.0”.

Ingredienti

  • 500 g di farina
  • una patata lessa schiacciata
  • 1/2 cubetto di lievito di birra sciolto in 1/2 bicchiere di latte
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine
  • sale e pepe q.b.
  • un goccino d’acqua;
  • olio per friggere

Procedete a impastare tutti gli ingredienti aggiungendo tanta acqua necessaria a formare una palla soda e liscia. Incidere una “X” sul panetto e lasciarlo lievitare in una ciotola coperta da un canovaccio per 2 ore.

A lievitazione avvenuta, stendere l’impasto con il mattarello realizzando una sfoglia di circa 3/4 mm e ricavare dei rombi.

Friggere i rombi di pasta in una pentola piena di olio per friggere bollente, per pochi secondi e girandoli su entrambi i lati. Appena i rombi iniziano a dorarsi togliere dall’olio e lasciarli sgocciolare su della carta assorbente.

Servire le torte fritte ancora calde, accompagnate dal Prosciutto di Parma “Trepuntozero – 3.0” e formaggi come un gorgonzola piccante o dolce.

News correlate

Bruschette alla mediterranea
Pochi ingredienti semplici per un pranzo estivo dal gusto delicato e saporito.
Bruschette alle pesche grigliate
Un modo originale per creare una bruschetta completa che unisce il sapore fresco delle pesche al gusto delicato del prosciutto di San Daniele.
Canederli alla Tirolese
Piatto tipico delle città di Trento e Bolzano insaporiti dal gusto inconfondibile del Gran Speck.